Categorie
Experiences Travel

Gallipoli in Tour by bike!

Alla scoperta di Gallipoli: città di bellezza, artistica e naturale, movida, dinamicità, gioventù e novità. Vale la pena vivere l’eccezionale località leccese in total ecology: durante il mio soggiorno ho avuto a disposizione la Giulia, come l’abbiam denominata, la bici che mi ha accompagnata nel mio tour in giro per la città!

Per godere al meglio di tutta la viabilità gallipolina anche voi potrete noleggiare, in totale comodità, le vostre bici usufruendo dei servizi di Salento on the road! Sul loro sito potrete scoprire tutte gli omaggi, le irrinunciabili offerte e il resto dei comfort a vostra disposizione: https://www.salentoontheroad.eu/

Sì, perché Salento on the road mette a vostra disposizione anche: servizio navetta, operativo 365 giorni all’anno 24h su 24; servizio di transfert per e dagli aeroporti di Brindisi e Bari collegati con la terra salentina; servizio taxi e convenzioni con ristoranti, discoteche e numerose attività. Ricordate che sul sito troverete qualsiasi informazione e recapito!

Con la Giulia ho potuto percorrere il centro gallipolino in totale spensieratezza e libertà: a via Roma, partendo dalla Chiesa del Sacro Cuore di Gesù. I lavori della Parrocchia videro la luce nel lontano 1922, per poi essere inaugurata ad oltre un ventennio di distanza nel 1943. La maestosa struttura si caratterizza per la presenza della pietra leccese nella composizione degli ornamenti architettonici. Pensate che questo particolare materiale risale a ben 21 milioni di anni fa. Nelle formazioni rocciose del Salento è consolidata la pietra leccese, che si caratterizza per robustezza, solidità e compostezza di rara qualità. La facciata della Chiesa, invece, si compone di “mariagrazia”, una pietra tufacea particolarmente resistente alle intemperie del tempo.

Percorrere in bici il tratto che va da via Roma alla rotonda antistante il Castello di Gallipoli, sarà davvero un gioco da ragazzi! Lasciate allora che il vento vi tocchi, accarezzi, scompigli i capelli e lasciatevi andare alla Leggerezza targata Salento on the road! Così la Giulia mi ha condotta nella parte moderna della bella località.

Ulteriore tappa con la Giulia di “Salento On The Road”: la Fontana Greca! Dalla stessa denominazione si apprendono le origini greche della Fontana, ma occor tener presente che alcuni storici ed architetti non sono d’accordo. Infatti la fanno risalire ai secoli del Rinascimento. Sulla storica Fontana sono raffigurati miti noti della tradizione classica. Si pensi alla gelosia della Regina Dirce, che si vendicò del tradimento del Re con Antiope abbattendosi su di essa e i gemelli dati alla luce. A loro volta, proprio costoro vendicheranno contro Dirce la scomparsa materna.

Tante, davvero tante, sono le soprese e bellezze che vi riserverà Gallipoli. Allora vale la pena scoprirle tutte, una ad una, a bordo delle bikes e servizi di Salento on the road!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *